Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

L’impegno per la parità di genere non solo l’8 marzo

Contenuto in: 

L’impegno per la parità di genere non solo l’8 marzo

L’informazione restituisce quasi quotidianamente lo stillicidio delle violenze dagli uomini sulle donne con episodi di inaudita gravità sotto la denominazione di femminicidi. Qualcosa è stato fatto. Ancora tanto resta da fare. A partire dal mondo del lavoro, a tutti i livelli, specie nei ruoli apicali, la differenza di genere comporta sperequazioni e ingiustizie. Le pari opportunità sono tuttora una meta verso la quale tendere, tutt’altro che raggiunta. Cercando di evitare la retorica dell’“eguaglianza in un giorno solo”, forse è il caso di ricordare che questo impegno può e deve essere espresso ogni giorno, sia prima sia dopo l’8 marzo.                  

                                                                               M.M.

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolasticii - USR Lombardia
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal

Per informazioni o segnalazioni contatta Webmaster